Itinerario | City break Napoli | 4 giorni - 3 notti

Napoli è una delle più grandi ed incantevoli città d’arte del Mediterraneo.  Il suo centro storico, la Basilica di Santa Chiara con il suo chiostro maiolicato, l’imponente Cattedrale di San Gennaro, le botteghe storiche dei maestri artigiani di San Gregorio Armeno, la Via dei Presepi, fanno del capoluogo della Campania una location unica. Piazza Plebiscito, e da qui, Palazzo Reale, una delle residenze più importanti della casa reale dei Borboni, per scoprire ogni angolo segreto della città all’ombra del Vesuvio, dalla centrale Via Toledo all’elegante zona di Chiaia, passando per il centro storico.

La Cappella Sansevero è un intreccio di arte ed esoterismo situata nel centro storico di Napoli. Gioiello del patrimonio artistico mondiale, al suo interno si potrà ammirare la statua del Cristo velato collocato al centro della navata, una delle sculture più belle e suggestive al mondo. Molti, infatti, ritennero che la sua trasparenza fosse il risultato di un processo alchemico di “marmorizzazione” compiuto dal Principe in persona. Nella cavea sotterranea sono visibili le famose Macchine anatomiche. Si tratta dei veri scheletri di un uomo e di una donna avvolti dall’apparato circolatorio in eccezionale stato di conservazione.

Napoli Sotterranea. A quaranta metri di profondità sotto le vocianti e caratteristiche vie del centro storico di Napoli, si trova un mondo a parte, per molto ancora inesplorato, isolato nella sua quiete millenaria eppure strettamente collegato con la città.

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, uno dei primi costituiti in Europa, situato in un monumentale palazzo seicentesco di fine Settecento e inizi dell’Ottocento, può vantare il più ricco e pregevole patrimonio di opere d’arte e manufatti di interesse archeologico in Italia. In esso sono esposti oltre tremila oggetti di valore esemplare in varie sezioni tematiche e conservati centinaia di migliaia di reperti databili dall’età preistorica alla tarda antichità, provenienti da vari siti antichi del Meridione.

La reggia di Capodimonte è un palazzo reale, con annesso un parco, ubicato a Napoli nella località di Capodimonte. Fu la residenza storica dei Borbone di Napoli, ma anche dei Bonaparte e Murat nonché dei Savoia. Negli Appartamenti Reali si possono trovare ancora gli arredi appartenuti alle famiglie dinastiche che hanno abitato nella dimora; tra gli elementi di spicco: porcellane, oggetti di vita quotidiana e sculture e pitture di artisti italiani ed europei del XVIII e XIX secolo.

PRENOTA E COMPILA IL FORM